Cooperare a distanza

Molti miei collaboratori vivono in altri continenti, ma grazie alla posta elettronica, a Skype, al telefono e via dicendo, è come se fossero seduti nella stanza accanto alla mia. Il mio studio nei boschi del New England è altrettanto vicino a Cambridge, Massachusetts, quanto alla casa di Roger a Londra o all’ufficio di Hisashi a Tokyo. Grazie a tutto questo, le idee e le innovazioni produttive possono diffondersi in poco tempo a grandi distanze. Oggi ci sono innumerevoli modi grazie ai quali la cooperazione può prosperare.

nowak_supercooperatori1

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...