PA, intesa con i sindacati e finalmente smartworking?

Durante la conferenza stampa alla fine del confronto che ha portato all’intesa con i sindacati per le basi comuni su cui dovranno essere impostati i prossimi contratti nei quattro nuovi comparti della P.A., la Madia ha detto tra l’altro:
<< … e poi un punto a cui tengo particolarmente, e lo dico da madre, quello della conciliazione dei tempi vita-lavoro…>> .
Al punto “d)” dell’accordo sindacale si legge infatti

d) le parti, con il comune obiettivo di migliorare l’efficienza della prestazione lavorativa e quindi l’efficacia dell’azione amministrativa, attraverso una coerente normativa contrattuale che guidi la gestione ottimale delle risorse, in particolare di quelle del personale, si impegnano a costruire un ambiente organizzativo e del lavoro che, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze dei cittadini e degli utenti, introduca strumenti di monitoraggio delle carenze e delle necessità di riorganizzazione sul fronte del superamento della spesa improduttiva, del precariato, della migliore conciliazione vita-lavoro, della flessibilità oraria, ferma restando l’attuale durata dell’orario di lavoro, della formazione continua, tale che si affrontino con misure incisive e mirate anche situazioni di disaffezione e demotivazione, nonché contrastare fenomeni anomali di assenteismo;

Il punto e’ capire quanto le parti coivolte nelle fasi successive della contrattazione sappiano mettere in risalto la questione smartworking, che non riguarda solo la conciazione, ma proprio un nuovo modo di lavorare. Diciamo che per adesso ci accontenteremmo della possibilita’ del dipendente di accedere a forme di flessibilita’ oraria che rientrino nel telelavoro o meno, che permettano anche un miglioramento dei servizi al cittadino e una maggiore efficienza della pubblica amministrazione.

Dunque come dipendenti pubblici in telelavoro o aspiranti tali, ci rivogliamo a tutte le forze sindacali, perche’ prendano posizione, promuovano lo smartworking, comprendendolo fino in fondo.

I tempi sono maturi, la possibilita’ non si puo’ perdere.

convention-1410870_1920

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...