Smartworking, da dove inizio?

office-336368_1920

Quando ognuno di noi inizia qualcosa di nuovo, come prima cosa si rivolge a qualcuno che lo sta già facendo. Non è detto che l’esperienza dell’altro sia esattamente la risposta che cerchiamo, spesso ci pone soltanto altre domande e ci indica la strada della nostra ricerca.

Da quando ho aperto questo blog il mio pensiero sul telelavoro, lavoro agile, smartworking è evoluto. Sono cambiata io, è cambiato il contesto. Ma soprattutto gli interlocutori. Se dovessi ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla mia crescita personale e professionale in questi anni dovrei elencarne troppi, qualcuno di loro ha semplicemente scritto un libro dall’altra parte del pianeta.

Tornando in Italia, se qualcuno volesse iniziare il suo percorso sullo smartworking da dove potrebbe partire?

Io inizierei leggendo cosa stanno facendo gli altri. Vi propongo quindi gli accordi sindacali sull’argomento ad oggi presenti in Italia e vi auguro un autunno fecondo di lavoro intelligente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...