Resoconto di un convegno

Oggi, passata l’euforia della Giornata del Lavoro Agile, vi racconto il convegno di Torino. Se volete sapere cosa si è detto potete andare a leggervi le slides o il bellissimo focus della redazione Torinoclick.

Io vi racconterò altro. Vi voglio parlare di come sono state dette quelle cose. Voglio descrivervi la passione che ci hanno messo le persone che hanno parlato. Ho visto gente diversa venire lì per raccontare la propria esperienza, ricevendo in cambio orecchie attente.

Con le parole non si va da molte parti, ma con la convizione sì.

Ho avuto anche l’onore di sedermi dalla parte dei relatori.

Da quel tavolo ho guardato bene chi era seduto nella grande sala Bobbio dell’ex Curia Maxima. Erano interessati, curiosi, attenti, prendevano appunti, hanno fatto domande.

DSC02766

Dunque per me grandissima soddisfazione, ho messo fieno in cascina, si dice dalle mie parti. Ho anche incontrato dal vivo tante persone che conoscevo solo a distanza 🙂

Ora se volete curiosare vi faccio un riassunto del live tweeting.

Video messaggio di : “La filosofia del è proprio quello di far vivere in modo migliore il tempo del dipendente”

CbZ6QvzWwAAOImY

Montanari: un lavoratore in meno nel traffico è un vantaggio per tutti. Cambiamento di mentalità nei dirigenti prima di tutto. È un lavoratore più proattivo lo . Tra tutte le iniziative di spending review credo che questa sia quella più utile e sostenibile.

Passoni: Nuova coscienza del lavoro pubblico. Una vera ristrutturazione organizzativa . Migliore qualità della vita del dipendente e maggiore efficienza sono obiettivi del .

Altamura: comuni piccoli aumentino efficienza con tecnologia, spazio alla professionalità dei dipendenti.

Agagliati: Dare obiettivi alla dirigenza per applicare .

agagliati1

Fiorella Crespi :  restituisce alle persone flessibilità e autonomia nella scelta di spazi, orari e strumenti. Grandi aziende più propense al rispetto alle piccole. Eppure indicativamente +20% produttività -20% costi gestione.

CbaItViW0AALBN9

Elena Miglia espone l’esperienza del Comune di dall’adozione del telelavoro verso il .

CbaW3mRWwAA_iY9

Claudio Sciaraffa: I dati parlano chiaro: la produttività e i risparmi sono notevoli e differenti. E soprattutto pubblici. Un esempio del ? 186.720 km di spostamenti in meno in un anno.

29917

 

Laura Ribotta: la storia di un blog (quale blog?…ah sì questo che state leggendo 😉

29923

Parla al convegno e porta all’attenzione della platea l’esperienza olandese di smartwork. Cbab9o2XEAA0Ta6

Essenziali la fiducia e la capacità di attrarre eccellenze che condividono la visione dell’ente. : lo strano caso del comune senza municipio! spinto in Olanda! In collegamento con l’Olanda per parlare di e smart working con chi lo fa da 20 anni.

20160218015515

Gabriella Bianciardi parla del ruolo del CUG nello sviluppo e nei cambiamenti che i Comuni affrontano per il

 

#LavoroAgile16 il CSI Piemonte parla del suo progetto di telelavoro. 60 persone che lavorano in mobilità #virtualdesktop#

DSC02829

Sono 27 le proposte sottoposte all’attenzione degli organizzatori del convegno sul , simbolo del forte interesse sul tema.

4 di queste sono:

Cosa hanno detto i mass media del convegno?

Corriere Blog della Sera 27ora

bert1

articoloritacronaca

Video interviste:

https://www.youtube.com/watch?v=aHMZP2FiFfU

https://www.youtube.com/watch?v=TXUhzMkz3so

 

Annunci

One thought on “Resoconto di un convegno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...