La casa come l’ufficio

 

Non a caso questa è la direzione scelta
dall’amministrazione Obama che, con il 2010
Telework Enhancement Act, ha imposto
alle Agenzie Federali di ottenere, tramite il
telelavoro, obiettivi progressivi nelle azioni
di: aiutare i propri dipendenti a conciliare al
meglio lavoro e vita, migliorare la continuità
delle operazioni per assicurare che le funzioni
federali essenziali continuino durante situazioni
di emergenza (quali attentati, pandemie, eventi
meteo estremi, ecc.) e promuovere efficienza
di gestione con riduzione dei costi di gestione,
di impatto ambientale e di quelli legati agli
spostamenti. In questo compito le Agenzie
sono affiancate da un’azione di tutoraggio,
monitoraggio e verifica periodica da parte del
US Office of Personnel Management che riferisce
periodicamente al Congresso sullo Stato del
telelavoro nel Governo Federale. I risultati non
mancano e sono pubblici e costantemente
aggiornati.

La casa come l’Ufficio di Marina Penna (Quale Energia giugno/luglio 2015)

http://openarchive.enea.it/bitstream/handle/10840/6988/La%20casa%20come%20l%27uffficio.pdf?sequence=1

lavag2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...