La corrente della vita (2)

La mia <<scoperta>>  era stata che la felicità non è qualcosa che capita. Non è la conseguenza della fortuna e del caso. Non la si può comperare con il danaro od ottenere per forza con il potere. Non dipende dagli eventi esterni ma, invece, da come noi li interpretiamo. La felicità, di fatto, è una condizione che va preparata, coltivata e difesa in prima persona da ognuno di noi. Le persone che imparano a controllare la loro esperienza interiore saranno capaci di determinare la qualità della loro vita che è la cosa più vicina alla felicità che possiamo raggiungere.

La corrente della vita, La psicologia del benessere interiore, Di Mihaly Csikszentmihalyi, Editore: Frassinelli

corrente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...