TELELAVORO – LAVORARE IN MOBILITA’

ToxNetLab's Blog

La libertà non ha prezzo e essere liberi di lavorare dove,come e quando vogliamo noi è una chimera che molti cercano per tutta la vita e in pochi riescono a raggiungere. Quei pochi che riescono a raggiungerla, dopo tanto averla desiderata, ne sono spaventati perché la libertà fa paura e i cambiamenti fanno paura.

Le abitudini sono dure a morire e se per anni hai lavorato come dipendente con la giornata scandita da orari precisi, ritrovarsi improvvisamente liberi di organizzare la giornata potrebbe metterci in crisi. Nella seconda puntata abbiamo parlato di alcune regole da seguire per lavorare al meglio, tra queste c’è quella degli orari.

L’errore grosso che si può fare è quello di essere “troppo flessibili” con gli orari, l’ideale sarebbe dividere la giornata in slot, uno slot una attività, con orari di attività ben precisi e pause ponderate. Ora qui riporto l’esempio di una giornata tipo…

View original post 358 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...