Quando smetti di fare il telelavoro?

Molti amici, colleghi, conoscenti, me lo chiedono. Ho due risposte.

Quella breve: “non c’è una scadenza”.

Se volete quella lunga…

Perché dovrei smettere di fare il telelavoro? Se io sto meglio, il mio datore di lavoro è contento, l’amministrazione risparmia (non ho buoni pasto, usufruisco di meno mutua, maternità e permessi…perché mi servono meno) a chi giova che io smetta?

Il punto di vista di chi fa la domanda è quello di chi vede il telelavoro come una concessione per una sfiga particolare che hai, se non ce l’hai più perché continuare?

Il punto di vista mio è quello di chi pensa al telelavoro come un modo di lavorare, uno stile di vita, che se va bene a tutti perché deve finire?ZK1SZ_2WR2SS

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...